domenica 22 giugno 2008

Chi ci avrebbe pensato

E' arrivata l'estate, quella calda e umida che ti si attacca addosso. Contemporaneamente sono arrivati i consigli degli esperti: mangiare frutta e verdura, bere tanta acqua e uscire nelle ore meno calde della giornata. Come faremmo senza questi saggi consigli, io che pensavo di affrontare il caldo di Roma nutrendomi di porchetta e giocando a tennis esclusivamente alle 13 su campi di asfalto nero.

Giusto per ribadire il concetto questo è quello che ho cucinato oggi:

Tagliolini con scampi e pomodori



Scaloppine di vitello con arancia

6 commenti:

nonmisicrea ha detto...

complimenti!

nonmisicrea ha detto...

anche se lo stile di questo post... bho! mi sembra già visto...mmh

MrBlack ha detto...

oddio ho cominciato a ripetermi anche sul blog?

nonmisicrea ha detto...

no... però sei un copione!

ps: perché ti ripeti? dai... fai solo esercitare la tua memoria a spese degli altri...

MrBlack ha detto...

Boh.. però è un plagio involontario... Non mi ricordo da chie da cosa avrei tratto ispirazione.

PS: la carne non l'ho mangiata, la pasta era buona ;-)

nonmisicrea ha detto...

vabbo'... sei na battaglia persa... mi astengo dal commentare altro! uffa!